Cronaca

Brasile: ancora nulla sulla scomparsa di Gabriele Fogazzi

Il 32enne bresciano è scomparso da Porto Seguro, dove sitrovava in vacanza con la famiglia, lo scorso 31 gennaio

E' ancora avvolto nella nebbia il destino di Gabriele Fogazzi, scomparso lo scorso 31 gennaio mentre si trovava a Porto Seguro in vacanza con la famiglia.

Le autorità brasiliane avevano assicurato ai familiari che, entro aprile, si sarebbe fatta luce sulla scomparsa. Un giorno dopo la denuncia alle autorità, il 5 febbraio, era infatti stato ritrovato un cadavere sfigurato dall'acido: impossibile riconoscerne l'identità se non attraverso la prova del DNA, ma nessuno ancora ne conosce il responso.

L'avvocato della famiglia, Luca Dagnoli, nonostante i numerosi solleciti non ha ottenuto risposta alcuna. I genitori, che il mese scorso avevano lanciato un appello alle istituzioni italiane, continuano la loro battaglia fatta di dolore e disperazione, nella speranza che si arrivi finalmente alla verità su quanto occorso a Gabriele.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brasile: ancora nulla sulla scomparsa di Gabriele Fogazzi

BresciaToday è in caricamento