Bracconieri spietati: sterminati 100 uccellini in tre ore, uno ogni due minuti

Sono stati tutti e tre denunciati i tre cacciatori che domenica mattina stavano facendo a “gara” nel Savallese: in meno di tre ore hanno ucciso un centinaio di volatili

Gli uccellini uccisi dai tre bracconieri

Bracconieri in azione all'alba di domenica: la Polizia Provinciale ha denunciato tre cacciatori, che in poche ore avevano abbattuto quasi un centinaio di uccelli “proibiti”, su cui dunque vige il divieto di caccia, e tra questi anche alcune specie considerate “particolarmente protette” come il verdone e la tordela.

Il blitz tra i boschi e le montagne del Savallese, nella zona delle Pertiche: gli agenti della Provinciale hanno sequestrato, oltre a un verdone e una tordela, anche 86 peppole e una decina di fringuelli. I bracconieri sono stati tutti identificati e denunciati: dovranno rispondere di uccisione illecita di avifauna.

Si tratta di due fratelli di 65 e 66 anni, entrambi residenti a Gardone Valtrompia, e insieme a loro un caccitore di 45 anni di Mura: tutti e tre capannisti, a detta della Provinciale avrebbero fatto a gara per abbattere il maggior numero di uccelli.

Quasi un centinaio, e in meno di tre ore: i ritmi di una vera sparatoria. Per capirci, sono stati uccisi più di 30 esemplari ogni ora, quasi un volatile ogni due minuti. Oltre alla “merce” illecita, la Provinciale ha posto sotto sequestro anche fucili e munizioni, in vista di una successiva sospensione della licenza di caccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento