menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Il bimbo ha fretta di nascere, mamma partorisce in ambulanza

L'eccezionale episodio nei giorni scorsi. Una nascita movimentata, ma per fortuna senza complicazioni: mamma e bambino stanno bene

Un’ambulanza che ‘vola’ sul posto, per una chiamata d’emergenza, e una mamma che è già in travaglio, pronta a partorire. Questo l’inizio della nascita, piuttosto movimentata, avvenuta a Bovezzo venerdì sera. 

I tempi sono strettissimi, e il bimbo ha fretta di uscire. Non appena caricata la donna in ambulanza, ormai è troppo tardi: sanitari e volontari del Cosp sono ‘costretti’ a far nascere la creatura direttamente sull’automezzo medico.

Ad aiutare la donna durante il delicatissimo momento un'infermiera del Civile e la presidente del Cosp, Fabrizia di Giovanni. Nessuna complicazione, per fortuna. 

Il piccolo sta bene, ha un bel sorrisone, è nato senza complicazioni. Nessun problema anche per la mamma: entrambi sono stati ricoverati in ospedale per gli accertamenti di routine. Ancora poche ore e potranno tornare a casa, insieme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento