Rischia di morire per un arresto cardiaco: donna rianimata sul posto

Una donna di 60 anni di Bovegno salvata appena in tempo da un arresto cardiaco: stabilizzata sul posto è stata poi accompagnata al Civile in elicottero. Ora è fuori pericolo

Foto d’archivio

Una vita salvata appena in tempo lunedì pomeriggio a Bovegno: una donna di circa 60 anni si è sentita male nel primo pomeriggio, in arresto cardiaco a seguito di un malore. Salvata dal pronto intervento dei volontari di Valtrompia Soccorso.

I sanitari sono intervenuti in Via Roma, in pieno centro al paese e a due passi dalla parrocchia di San Giorgio, per soccorrere la donna in crisi cardiaca. Provvidenziale l'utilizzo del defibrillatore automatico che ha permesso di stabilizzare il battito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento