Cronaca Via Roma

Rischia di morire per un arresto cardiaco: donna rianimata sul posto

Una donna di 60 anni di Bovegno salvata appena in tempo da un arresto cardiaco: stabilizzata sul posto è stata poi accompagnata al Civile in elicottero. Ora è fuori pericolo

Foto d’archivio

Una vita salvata appena in tempo lunedì pomeriggio a Bovegno: una donna di circa 60 anni si è sentita male nel primo pomeriggio, in arresto cardiaco a seguito di un malore. Salvata dal pronto intervento dei volontari di Valtrompia Soccorso.


I sanitari sono intervenuti in Via Roma, in pieno centro al paese e a due passi dalla parrocchia di San Giorgio, per soccorrere la donna in crisi cardiaca. Provvidenziale l'utilizzo del defibrillatore automatico che ha permesso di stabilizzare il battito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di morire per un arresto cardiaco: donna rianimata sul posto

BresciaToday è in caricamento