Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Botti e fiamme nella notte di Capodanno: bruciati tre furgoni e un camion

Una trentina le uscite dei Vigili del Fuoco.

Botti e fuochi d'artificio erano stati proibiti in diversi comuni della nostra provincia. I divieti, e le relative sanzioni per i trasgressori, non hanno però scongiurato l'uso di petardi e fuochi d'artificio per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. E le tante uscite dei Vigili del Fuoco, per spegnere i roghi conseguenti ai botti, ne sono la prova.

Circa una trentina gli interventi nella nostra provincia. La buona notizia è che non ci sono stati feriti. Non sono mancati invece i danni. In città - dove i botti erano vietati - un camion è andato in fiamme. È successo in via Castagna: a dare tempestivamente l'allarme sono stati alcuni passanti, evitando così che il rogo si propagasse agli edifici industriali delle zona. 

Bilancio più pesante a Travagliato: tre furgoncini in sosta in un parcheggio sono stati divorati dalla fiamme generate - a quanto pare - dal lancio di un petardo. In questo caso a dare l'allarme sono stati i residenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti e fiamme nella notte di Capodanno: bruciati tre furgoni e un camion
BresciaToday è in caricamento