rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Borno

Furibonda lite tra adolescenti fuori dal bar: ragazzino ferito al volto

È successo nella notte tra martedì e mercoledì a Borno: un 17enne è finito in ospedale

Sarebbe bastata un'occhiata storta per scatenare il finimondo: prima sono volate le parole, poi le botte fino ad arrivare a un pestaggio in piena regola. Protagonista dell’animata zuffa un gruppo di minorenni. I contorni della rissa - avvenuta poco dopo le 23.30 di martedì, nelle vicinanze di un locale di piazza Giovanni Paolo II a Borno - sono ancora tutti da chiarire.

Una cosa è certa: ad avere la peggio nello scontro è stato un ragazzino di 17 anni, che ha rimediato una ferita al volto ed è quindi stato trasportato in ospedale per le cure del caso. Per lui pare comunque nulla di grave: dopo le cure prestate dai medici del Pronto Soccorso di Esine, ha già fatto ritorno a casa.

A far scattare l’allarme sarebbero stati alcuni testimoni della rissa: nel momento in cui si sono resi conto delle ferite riportate dal 17enne, hanno chiamato il numero unico per le emergenze. Le sirene dell’ambulanza e dei carabinieri hanno così interrotto la quiete notturna della valle.

Mentre i sanitari del 118 soccorrevano il giovane, i militari del Nucleo Radiomobile di Breno hanno identificato i partecipanti alla rissa - pare che fossero 4, tutti minorenni - e raccolto le testimonianze. All’origine del pestaggio futili motivi: sarebbe bastato uno sguardo di troppo per scatenare una violentissima lite a suon di pugni, schiaffi e forse qualche calcio.  Nessuna conseguenza, al momento, ma le indagini sono in corso: pare che il ragazzino ferito abbia infatti già sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furibonda lite tra adolescenti fuori dal bar: ragazzino ferito al volto

BresciaToday è in caricamento