Boiler esplode in un garage, tragedia sfiorata a Borno

Locali devastati: cede un muro e la serranda in ferro 'vola' in giardino. Per gli abitanti della villetta solo un grande spavento

Domenica mattina, verso le 7:00, diversi residenti di Borno sono stati buttati giù dal letto da quello che, in un primo momento, è apparso come lo scoppio di una bomba.

In una villetta di via Palardo, un boiler a gas è scoppiato all'interno del garage, devastandolo. Il muro divisorio dell'autorimessa è ceduto, mentre la serranda di ferro è stata stata divelta dallo spostamento d'aria e poi catapultata nel giardino davanti all'abitazione. Distrutto quanto presente nel box, automobili comprese. Sono inoltre rimasti danneggiati anche alcuni veicoli parcheggiati in strada.

Fortunatamente, gli abitanti della villetta si trovavano al piano superiore e non hanno riportato conseguenze, se non un forte spavento. La casa è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco, che hanno effettuato anche i primi rilievi: a causare l'esplosione una fuga di gas, che ha lentamente saturato i locali circostanti. A fare da detonatore, probabilmente, la spia dell'allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento