menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Lite col fidanzato, sangue e grida in mezzo alla strada: ragazza in ospedale

Sull'accaduto indaga la Polizia Locale: ragazza di 22 anni in ospedale dopo una violenta lite con il fidanzato, in pieno centro a Borgosatollo

Non è ancora ben chiaro cosa sia effettivamente successo: di certo un'aggressione, una ragazza ferita costretta al ricovero in ospedale, un fidanzato violento che adesso rischia una denuncia. Tutto è successo a Borgosatollo, martedì mattina poco prima di mezzogiorno, in pieno centro: in Via Roma una ragazza che corre in mezzo alla strada, la mano insanguinata, urla e grida e richiese di aiuto.

E' stata effettivamente soccorsa, e trasferita in ospedale – al Città di Brescia – da un'ambulanza dei volontari di Flero, in codice verde. Dunque le sue condizioni non sono gravi, ma non è stata resa nota la prognosi. Sull'accaduto invece indaga la Polizia Locale.

Urla e grida in mezzo alla strada

Gli agenti sono intervenuti proprio a seguito delle urla e delle richieste di aiuto della ragazza. E' uscita di casa di corsa, in mezzo alla strada con una vistosa ferita alla mano, da cui perdeva molto sangue.

Solo pochi minuti prima si sarebbe concluso un violento alterco con il suo fidanzato, come lei di nazionalità nigeriana. Mentre la giovane veniva ricoverata in ospedale, il ragazzo è stato identificato e accompagnato al comando. In attesa di un'eventuale querela, da parte della ragazza rimasta ferita, non si esclude l'apertura di un'indagine d'ufficio, per lesioni o maltrattamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento