rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Borgosatollo

Partorisce in casa, la bimba va in arresto cardiaco: rianimata dalla vicina

Le urla della donna, già madre di 5 figli, hanno richiamato l'attenzione di una vicina di casa, che, guidata dagli operatori del 118, ha fatto nascere la piccola e poi le ha praticato il massaggio cardiaco

Parto in casa eccezionale e particolarmente complicato giovedì mattina a Borgosatollo. Ad evitare il peggio, il tempestivo intervento di una vicina di casa della partoriente. 

Un travaglio rapissimo, le contrazioni fortissime arrivate all'improvviso: nessun adulto in casa a cui chiedere aiuto. Così ha urlato con tutta la voce che aveva in corpo, insieme ai suoi 5 figli, nella speranza di richiamare l'attenzione di qualche vicino.

Le grida disperate sono arrivate alle orecchie giuste, quelle di una vicina di casa, che si è precipitata ad aiutare la puerpera. La donna ha immediatamente allertato il 112: un operatore della sala operativa del 118 l'ha guidata passo per passo nel difficile compito di far nascere la bimba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partorisce in casa, la bimba va in arresto cardiaco: rianimata dalla vicina

BresciaToday è in caricamento