rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Borgosatollo / Via Molino Vecchio

Ladri in azione all’ora di cena, adesso c'è paura: "È la terza volta in un mese"

Le immagini delle telecamere hanno ripreso due uomini mentre si avvicinavano con fare sospetto a un’abitazione del paese. L’appello dei residenti.

"Ennesimo tentativo di furto alle 19.32. È la terza volta a distanza di neanche un mese": comincia così il post-sfogo, corredato di foto e video dei presunti ladri, pubblicato sulla pagina Facebook "Segnalazioni e furti - Borgosatollo". 

Le immagini riprendono quello che per i residenti - e i proprietari dell'abitazione - è stato un tentativo di furto. Tutto è accaduto poco dopo le 19.30 di mercoledì 25 gennaio lungo via Molino Vecchio. Nei filmati, girati da una telecamera di videosorveglianza privata, si vedono i due individui scendere da un grosso suv ed entrare nel cortile dell'abitazione. Non avrebbero nemmeno avuto il tempo di avvicinarsi alla porta: scattata la sirena dell'allarme, i due avrebbero nascosto qualcosa sotto le giacche. Prima di andarsene e risalire sull'auto, avrebbero pure finto di fare i propri bisogni vicino ad una siepe, forse per sviare i sospetti in caso qualcuno si fosse affaciato alla finestra.

Nessuna incursione, questa volta. Ma i residenti della zona sono esasperati: sarebbe il terzo tentato furto avvenuto in pochi mesi in via Molino Vecchio. Prima di Natale, un uomo si era affacciato alla finestra, allarmato dalla presenza di estranei nella sua proprietà: era pure stato insultato e minacciato. 

Sui social un nuovo appello per velocizzare l'installazione di una rete pubblica di videosorveglianza di cui il paese è sprovvisto. Una lacuna che verrà colmata a breve: l'amministrazione comunale ha fatto sapere che, la prossima primavera, dovrebbe cominciare l'installazione delle telecamere. Basterà a placare la rabbia dei residenti?

"Non passa giorno senza una segnalazione di tentati furti. La gente prima o poi si fa giustizia da sola", scrive un cittadino rivolgendosi al sindaco Giacomo Marniga e all'assessore Marco Frusca. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in azione all’ora di cena, adesso c'è paura: "È la terza volta in un mese"

BresciaToday è in caricamento