Cronaca

Residence in fiamme: appartamenti distrutti, quattro famiglie senza casa

L'incendio al complesso residenziale "Corte San Michele" di Borgosatollo: le fiamme sono divampate probabilmente a causa del malfunzionamento di una canna fumaria

Un incidente senza feriti, per fortuna: sono quattro le famiglie evacuate, ci sarebbero anche dei minorenni, nessuno di loro però è rimasto nemmeno intossicato. Alcuni di loro in lacrime: "Abbiamo perso ogni cosa: la casa, il mutuo... Tutto distrutto". Nessun ferito anche tra i pompieri che sono intervenuti nelle operazioni di spegnimento e messa in sicurezza.

Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri: toccherà a loro, con il supporto dei tecnici dei Vigili del Fuoco, cercare di risalire alla causa dell'incendio. Divampato così, all'improvviso, intorno alle 20.30, e che in pochi attimi ha raggiunto tetti e soffitti.

Le fiamme si sono levate in cielo per diversi metri, visibili anche a centinaia di metri di distanza. Tutto il paese ha volto lo sguardo verso la frazione di Piffione, dove le fiamme squarciavano il buio della notte. Ci è voluta quasi una notte intera, ma poi l'incendio è stato domato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residence in fiamme: appartamenti distrutti, quattro famiglie senza casa

BresciaToday è in caricamento