Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Via Arturo Toscanini

Colpo notturno in macelleria: rubati carni, salumi e vini per migliaia di euro

Ladri in azione alla Casa della Carne di Borgosatollo: è il terzo furto in quattro anni.

Un blitz rapidissimo, poi la fuga prima dell'arrivo dei carabinieri. Nella notte tra mercoledì e giovedì, due o più malviventi, hanno svaligiato la macelleria Casa della Carne di Borgosatollo. In pochi minuti - il colpo è durato meno di un quarto d'ora - i ladri si sono messi in saccoccia alcuni salumi, diverse bottiglie di vino, dei macchinari (un'affettatrice e un segaossa) e pure alcuni grossi tagli di carne di manzo, oltre ai pochi contanti (meno di 100 euro) trovati nella cassa. Un bottino da alcune migliaia di euro, stando alle prime stime, ancora da quantificare con precisione. 

Il colpo in piena notte: i malviventi sarebbero entrati in azione poco dopo le 4.30. Per entrare avrebbero forzato con una mazza la porta situata sul retro del negozio di via Arturo Toscanini. Proprio il frastuono avrebbe svegliato una donna che vive in un appartamento situato sopra la macelleria: ha udito dei forti colpi e ha immediatamente dato l'allarme. In pochi minuti sul posto sono arrivati i carabinieri di Brescia: dei malviventi però non c'era già più traccia.

Pochi gli elementi utili alle indagini: nonostante il negozio fosse già stato preso di mira dai ladri in altre due occasioni (l'ultimo furto era avvenuto nell'aprile del 2018) è sprovvisto di allarme e di impianto di videosorveglianza. L'unica telecamera che avrebbe potuto riprendere il colpo, quella condominiale, è stata messa fuori uso dai ladri.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo notturno in macelleria: rubati carni, salumi e vini per migliaia di euro

BresciaToday è in caricamento