Decine di auto rigate nel parcheggio della scuola, ma le telecamere sono rotte da anni

Succede a Borgosatollo: gli atti vandalici si ripetono e tra i residenti monta la rabbia

Foto d'archivio

Fiancate rigate e graffiate: è successo, e succede, alle auto lasciate in sosta nel parcheggio vicino alle scuole medie di Borgosatollo. Episodi simili e sgradevoli che si ripetono, forse opera di ragazzini del paese che proprio nella area di sosta si ritrovano per trascorrere le serate di festa.

Raid messi a segno di notte sulle macchine dei residenti ,che sui social sfogano rabbia ed esasperazione. "È la quarta volta che mi succede, mentre mio marito ha trovato l'auto rigate ben 3 volte", scrive una cittadina sul gruppo Facebook "Segnalazioni e Furti Borgosatollo".

Individuare i responsabili non sarebbe così difficile dato che la zona è -teoricamente - sorvegliata da una telecamera posta su via Leonardo Da Vinci, che vigila sulla zona attigua alle scuole medie ed elementari.  Peccato che l'occhio elettronico sia fuori uso da ormai diversi anni, pare almeno dal 2010.

Una circostanza che preoccupa i cittadini: "Dato che girano bambini di due scuole aspetteranno una disgrazia per farla sistemare?" Si legge tra i tanti post apparsi sul gruppo Facebook. Una richiesta, quella di fare riparare la telecamera, rivolta a gran voce dai residenti al comune.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

Torna su
BresciaToday è in caricamento