menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgosatollo: vede i ladri e chiede aiuto, picchiato 15enne

Aggredito e malmenato da una coppia di malviventi: la disavventura di un 15enne coraggioso residente a Borgosatollo, che cerca di mettere in fuga i ladri mentre cercano di forzare la serratura della casa di un vicino

Un ragazzo di soli 15 anni è stato picchiato da una coppia di malviventi in Via IV Novembre a Borgosatollo, poco più tardi delle 22 di domenica. Stava tornando a casa dopo una serata con gli amici quando, a due passi dalla propria abitazione, si è accorto di due loschi individui che cercavano di forzare la serratura di una finestra.

Armati di spranga e piede di porco, i due ladri stavano per intrufolarsi all’interno dell’appartamento accanto. Quasi d’istinto, il giovanissimo ha cacciato un grido, come per allertare i vicini. Un grido che si è rapidamente trasformato in una richiesta d’aiuto, quando il 15enne è stato poi aggredito.

I due rapinatori lo hanno infatti bloccato e picchiato, colpendolo con due pugni direttamente in faccia. Lo hanno steso e stordito, si sono poi dileguati nel buio della notte. L’adolescente coraggioso ha avuto la forza di avvisare le forze dell’ordine, ed è stato poi ricoverato in ospedale (al Civile di Brescia) per accertamenti.

Niente di grave, ferite guaribili in pochi giorni: è stato immediatamente dimesso. Mentre ora tocca ai Carabinieri fare luce sulla vicenda, cercando di risalire alla banda (appiedata) di rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento