Cronaca Via dei Bagni

Crolla a terra mentre passeggia con la moglie, batte la testa e muore

Tragedia domenica sera a Borgo Trento: un uomo di 84 anni è crollato a terra mentre stava passeggiando con la moglie. E' morto dopo aver battuto la testa sull'asfalto

Crolla a terra mentre passeggia con la moglie, sotto gli occhi attoniti della donna: colto probabilmente da un improvviso malore, ha battuto con violenza la testa sull'asfalto. Una circostanza che purtroppo non gli ha lasciato scampo: a nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo. E' successo domenica sera a Borgo Trento, in Via dei Bagni, zona del quartiere dove non mancano locali e negozi.

La vittima è un 84enne che abita da una vita nel Borgo. Stava passeggiando con la moglie, stretti l'uno all'altra poco dopo le 19: è successo tutto in un attimo, nemmeno il tempo di rendersene conto che era già svenuto a terra, volato in avanti senza possibilità di attutire la caduta. E proprio la tremenda botta sull'asfalto sarebbe la causa del decesso.

Sono ancora in corso gli accertamenti medico-legali: difficilmente verrà però predisposta l'autopsia. La moglie è ovviamente sotto shock: disperata per quanto stava succedendo, ha cominciato a chiamare aiuto. Tra passanti e residenti in molti si sono fermati a dare una mano, mentre veniva allertato il 112.

La centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica: inutili purtroppo i tentativi di rianimarlo. E alla fine di tutto il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Come da prassi, indagano i carabinieri: ma non ci sarebbero già più dubbi sulle cause e la dinamica della morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla a terra mentre passeggia con la moglie, batte la testa e muore

BresciaToday è in caricamento