Bimbo soccorso dall'eliambulanza, in paese scatta l'allarme meningite

L'episodio a Borgo San Giacomo. A preoccupare i cittadini il via vai di ambulanze e elisoccorso: in pochi istanti si sono diffuse le voci di un sospetto caso di meningite. Le autorità hanno poi smentito

È bastato un susseguirsi di sirene perchè Borgo San Giacomo piombasse in preda alla psicosi meningite. A diffondere in un batter d'occhio l'inquietante allarme ci hanno pensato i social network: nel giro di poche ore sulle bacheche dei locali gruppi Facebook si sono moltiplicate le voci e le segnalazioni di un sospetto caso di meningite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è nato nei giorni scorsi, quando un bimbo di tre anni ha accusato una grave crisi respiratoria. Senza esitare, la madre lo ha portato di corsa nello studio di una pediatra di Pompiano. Considerata la situazione piuttosto delicata la dottoressa ha allertato il 112 e sul posto si sono precipitate diverse ambulanze e l'elisoccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • Coronavirus, negativo al tampone poi la ricaduta: è morto Alberto Inversini

Torna su
BresciaToday è in caricamento