Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Bimbo soccorso dall'eliambulanza, in paese scatta l'allarme meningite

L'episodio a Borgo San Giacomo. A preoccupare i cittadini il via vai di ambulanze e elisoccorso: in pochi istanti si sono diffuse le voci di un sospetto caso di meningite. Le autorità hanno poi smentito

È bastato un susseguirsi di sirene perchè Borgo San Giacomo piombasse in preda alla psicosi meningite. A diffondere in un batter d'occhio l'inquietante allarme ci hanno pensato i social network: nel giro di poche ore sulle bacheche dei locali gruppi Facebook si sono moltiplicate le voci e le segnalazioni di un sospetto caso di meningite.

Tutto è nato nei giorni scorsi, quando un bimbo di tre anni ha accusato una grave crisi respiratoria. Senza esitare, la madre lo ha portato di corsa nello studio di una pediatra di Pompiano. Considerata la situazione piuttosto delicata la dottoressa ha allertato il 112 e sul posto si sono precipitate diverse ambulanze e l'elisoccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo soccorso dall'eliambulanza, in paese scatta l'allarme meningite

BresciaToday è in caricamento