Minacciata e picchiata dall’ex: giovane mamma fugge ma viene inseguita

Arrestato a Borgo San Giacomo un ragazzo di 25 anni, protagonista di una serie di atti persecutori nei confronti della ex compagna, tra l'altro madre giovanissima. L'ha aggredita e inseguita

Foto d'archivio

Prima ancora parole pesanti, al telefono. Poi addirittura in auto: l'avrebbe avvistata e inseguita da Quinzano fino a Borgo San Giacomo. La giovane donna, alla vista del suo ex, avrebbe avvisato in diretta i Carabinieri.

I militari sono arrivati al cimitero, e hanno trovato il 25enne nei pressi dell'auto dell'ex compagna, con la probabile intenzione di volerla aggredire. Ora è in carcere, a Canton Mombello, con l'accusa di atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Terribile schianto sulla Statale: Paolo non ce l'ha fatta, è morto in ospedale

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento