Cronaca

Sul camion partito da Brescia, un 'mare' di marijuana: 575 kg

Il mezzo pesante è stato fermato all'altezza del casello di Bolzano Sud. Arrestato il conducente, un cittadino olandese di 54 anni

Il camion era partito da Brescia. Nel rimorchio, un carico speciale: 575 chilogrammi di marijuana. E' stato intercettato sull'autostrada del Brennero, nei pressi del casello di Bolzano Sud.

Per scoprire il carico illecito, non è stato nemmeno necessario utilizzare i cani antidroga: l'odore di 'maria' era talmente forte, che gli agenti della Stradale hanno subito capito che qualcosa non andava.


L'autista è stato arrestato: si chiama Jilbert Pieter Zuidema, un cittadino olandese di 54 anni su cui pende un mandato d’arresto inglese per reati di droga. E' stato trovato in possesso anche di un'ingente somma di denaro. Condotto in carcere, i militari hanno poi provveduto al sequestro del mezzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul camion partito da Brescia, un 'mare' di marijuana: 575 kg

BresciaToday è in caricamento