menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

"Attenzione, bocconi avvelenati!": cane muore dopo aver mangiato un'esca killer

Succede nel parco della chiesa parrocchiale di Sant'Eufemia

È una piaga senza fine quella dei bocconi avvelenati abbandonati nelle campagne, sulle ciclabili e nei parchi. Questa volta la segnalazione arriva dalla città: a Sant'Eufemia un cane è morto dopo aver ingerito l'esca killer nel parco della chiesa parrocchiale.

"Attenzione, bocconi avvelenati!": è stato il padrone dell'animale a dare l'allarme, affiggendo dei volantini – scritti con un pennarello su fogli A4 – all'interno dell'area verde, per cercare di evitare altre, possibili vittime. Il parco è infatti molto frequentato da persone con cani a passeggio.


Difficile, se non impossibile, identificare l'autore della barbara azione che, inoltre, sembra ancor più inspiegabile visto che si tratta di un'area pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento