rotate-mobile
Cronaca Bione

Polvere da sparo esplode in giardino, gravi ustioni al volto e alla testa

Il pericolosissimo incidente mercoledì mattina a Bione: la vittima è un pensionato bresciano di 77 anni, ora ricoverato nel reparto Grandi ustionati dell'ospedale di Verona

Sono stati i vicini di casa ad allertare il 112, dopo aver sentito il gran botto e le grida d'aiuto dell'uomo. La centrale operativa dell'Areu ha inviato sul posto, oltre all'ambulanza, anche una squadra dei Vigili del Fuoco e una pattuglia dei Carabinieri.

Fortunatamente il 77enne non ha mai perso conoscenza, e non è in pericolo di vita. Ma ha comunque riportato gravi e profonde ustioni, in particolare al volto, alla testa, a mani e braccia. In prima battuta è stato medicato e “disinfettato” in loco, in attesa dell'arrivo dell'elicottero.

L'elisoccorso è decollato dal Civile di Brescia, e ha poi provveduto al trasferimento d'urgenza in ospedale, al Maggiore di Verona. Poteva andare peggio, molto peggio: tutto è successo lunedì mattina intorno alle 10, nel giardino di una villetta di Bione, in Valsabbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polvere da sparo esplode in giardino, gravi ustioni al volto e alla testa

BresciaToday è in caricamento