Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Trova in strada una busta con 2.000 euro: cerca il proprietario e la restituisce

Un bel gesto di onestà che arriva dalla Valcamonica.

C’è chi predica l’onestà e il senso civico e chi i buoni princìpi li mette in pratica. Come ha fatto Moira Bollicini, una giovane donna di Bienno: ha ritrovato una busta con all’interno ben 2.000 euro e l'ha poi consegnata al legittimo proprietario.

L’uomo, un pensionato del paese, aveva prelevato i soldi in banca venerdì mattina e, dopo averli messi in una busta, li aveva persi mentre si ricava a piedi al mercato di Bienno. E proprio in quella busta bianca è incappata Moira Bollicini mentre girava a piedi per le strade del paese: incuriosita l’ha aperta per vedere cosa ci fosse dentro, trovando con grande sorpresa ben 2000 euro in contanti.

Nessuna esitazione sul dà farsi: la donna non hai mai pensato di tenere per sé i soldi ed era pronta a consegnarla in Comune. Non ce n'è stato bisogno perché nel frattempo la figlia dell’anziano aveva lanciato un appello su Facebook:

“Stamattina mio papà, scendendo al mercato a Bienno, ha perso una busta con 2000€ che aveva appena prelevato in banca popolare. Se sentite qualcuno che ha trovato la busta...  potete magari chiedere di restituirla? Ci sarà sicuramente una ricompensa per la bontà d'animo e l'onestà.”

Questo il testo del post che, a furia di condivisioni, è stato notato anche da Moira: si è subito messa in contatto con la figlia dell’anziano per avvisarla del ritrovamento e concordare un appuntamento per la restituzione.

Una storia a lieto fine, per fortuna. Non sono mancati i ringraziamenti e gli elogi, ovviamente: anche il comune di Bienno vorrebbe premiare il gesto di estrema e rara onestà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova in strada una busta con 2.000 euro: cerca il proprietario e la restituisce

BresciaToday è in caricamento