Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Pontevico

Tromba d'aria: tutta la frazione è off-limits, 30 persone senza casa

In corso le verifiche per l'agibilità degli edifici

Pochi minuti di puro terrore. Tetti scoperchiati, fienili distrutti, enormi querce sradicate e pali della luce piegati: sono solo alcuni dei danni provocati domenica dalla tromba d’aria a Bettegno di Pontevico.

La frazione è una zona "off-limits" interdetta al traffico delle auto, una strada intera è proibita ai residenti: impossibile avvicinarsi, troppo alto il rischio di ulteriori crolli.

Il violento fenomeno atmosferico si è verificato verso le 16: fortunatamente non si registrano feriti, né uomini né animali. Da lunedì, su 160 residenti, sono una trentina quelli sgomberati dalle loro case e costretti a dormire in alberghi o agriturismi. Alcuni hanno l’abitazione devastata, altri l'hanno lasciata solo in via precauzionale: di certo i tempi per ricostruire saranno lunghi.

La tromba d’aria ha distrutto di tutto: i vecchi cascinali, case, le strutture agricole e le coltivazioni. Una dozzina gli edifici coinvolti, secondo i primi sopralluoghi. Nel frattempo sono in corso le verifiche per l'agibilità di quelli che hanno riportato solo danni limitati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria: tutta la frazione è off-limits, 30 persone senza casa

BresciaToday è in caricamento