Berzo Demo: scarti industriali in una zona già bonificata

Brescia galleggia sempre più sui veleni. L'ennesimo ritrovamento di scarti industriali a Berzo Demo, nel sito ex Ucar Carbon. Un'area che era già stato oggetto di bonifiche 20 anni fa.

Spuntano altri veleni e rifiuti industriali nella zona di Forno Allione a Berzo Demo, nonostante l'area si stata sottoposta a bonifica  una ventina di anni fa. L'operazione di ripristino ambientale del sito dell'Ucar Carbon, evidentemente, non è stata fatta a dovere.

Durante i lavori di scavo per la posa di una conduttura di una centralina elettrica sono, infatti, emersi sacchi di plastica, mattoni refrattari impregnati di pece, catrami e alcuni materiali che parrebbero  inquinanti. Scorie ritrovate che gettano ombre sulla bonifica e i controlli effettuati in quell'area negli anni '90. Il sospetto è che i rifiuti, al posto di essere smaltiti, siano stati semplicemente ricoperti di terra o da uno strato d'asfalto.

Un ex dipendente della Ucar Carboni racconta che il rischio maggiore per l'ambiente non deriva dalle scorie rinvenute, che sono visibili, ma dall'ingente quantità di materiale scaricata nel tempo vicino ai capannoni dell'ex sito industriale e che riaffiora ogni volta che si cominciano degli scavi nella zona.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento