Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Berzo Demo

La montagna continua a bruciare: elicotteri in volo per spegnere le fiamme

Al lavoro vigili del fuoco e protezione civile

Si è risvegliato nella notte l'incendio divampato giovedì in località Doa a Berzo Demo, che già aveva bruciato 40 ettari bosco.

Scattato l'allarme, sul posto si sono subito precipitati una ventina di uomini, tra vigili del fuoco e volontari della Protezione Civile, associazione "L'Arnica" di Berzo-Demo

A dar supporto agli operatori via terra, sono poi sopraggiunti due elicotteri del servizio regionale e un S-64 dei Vigili del Fuoco.

La strada che conduce alla località Loa è chiusa ai mezzi privati: "Non recatevi in zona - raccomandano dalla protezione civile -, potreste intralciare i mezzi necessari alle operazioni". Sembra non ci siano dubbi sull'origine dolosa del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La montagna continua a bruciare: elicotteri in volo per spegnere le fiamme
BresciaToday è in caricamento