menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Berlingo: in centinaia per l'ultimo addio al sindaco Dario Ciapetti

Il corteo funebre e il cordoglio di un paese intero, le fasce tricolori dei sindaci e le lacrime della famiglia e dei conoscenti. Berlingo saluta il sindaco Ciapetti, scomparso a 47 anni

Il suono delle campane a lutto riecheggia fino alla vicina Lograto, mentre la strada di Berlingo è già chiusa all'altezza di Via XXV Aprile, e man mano che ci si avvicina alla palestra la folla si fa più numerosa, fino a diventare un piccolo e commosso oceano che accompagna la bara.

L'ultimo saluto al sindaco di Berlingo, Dario Ciapetti, scomparso prematuramente pochi giorni fa per quello che sembrerebbe un incidente banale, e che invece si è rapidamente trasformato in tragedia.


Il corteo ufficiale, le fasce tricolori dei sindaci, i singhiozzi e le lacrime della famiglia, degli amici e dei conoscenti, il cordoglio di un paese intero, di chi lo conosceva bene, di chi lo amava.

Dal pulpito un monito e un messaggio di fede: "Le anime dei giusti vanno nelle mani di Dio ma solo agli occhi degli stolti pare una rovina, quando invece la loro speranza è piena di immortalità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento