Perde la sua battaglia contro il cancro: addio a Fausta Olivetti

Morta a soli 49 anni Fausta Olivetti: gestiva il Diamond bar di Berlingo. Il cordoglio di un'intera comunità alla famiglia: lascia il marito e due figli

Fausta Olivetti

Una tragedia che ha scosso l'intera comunità di Berlingo: Fausta Olivetti se n'è andata domenica notte, stroncata in poco tempo da una terribile malattia. Un tumore contro il quale la donna, madre di due figli, aveva lottato con forza e che sembrava aver sconfitto. Poi le sue condizioni sono precipitate all'improvviso, rendendo necessario il ricovero all'ospedale Ricchiedei di Gussago, dove l'altra notte si è spenta: aveva 49 anni. 

In paese la conoscevano tutti, finchè la malattia glielo ha concesso passava le giornate dietro al bancone del suo bar, il "Diamond" di via Manzoni. Un'esistenza segnata della sofferenza, la sua: tante, forse troppe, le scomparse che ha dovuto affrontare. Ha visto andarsene la mamma, la sorella, il cognato. In mezzo a tanto dolore, la felicità per aver trovato Alessandro, l'uomo della sua vita che ha sposato lo scorso febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento