Cronaca

Clinica dentale chiusa per truffa nel Bergamasco

Prestazioni odontoiatriche eccessive sottoposte ai pazienti per ottenere maggiori rimborsi dall'Asl

Una truffa in danno della Regione Lombardia ad opera di una clinica dentale accreditata al Servizio Sanitario Regionale, la Implantologia e Protesi Srl, è stata scoperta dalla Gdf di Bergamo.

Al fine di ottenere indebitamente maggiori rimborsi dall'Asl, il rappresentante legale ed il responsabile dell'area odontoiatrica della società proponevano ai pazienti prestazioni odontoiatriche eccessive ed inutili e rendicontavano alla Regione prestazioni in realtà mai rese, compilando a tale scopo piani di trattamento diversi rispetto alle prestazioni erogate.

Calcinato: dentista esercitava
da 10 anni senza titoli di studio

Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Bergamo hanno consentito di denunciare entrambi i soggetti per il reato di truffa aggravata ai danni della Regione e alla clinica sono stati apposti i sigilli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clinica dentale chiusa per truffa nel Bergamasco

BresciaToday è in caricamento