menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di strangolare la ex, 52enne arrestato nella Bergamasca

L'uomo è ora accusato di tentato omicidio

Un uomo di 52 anni è stato arrestato nella Bergamasca per aver tentato di strangolare l'ex convivente. E' accusato di tentato omicidio nei confronti della donna, 47 anni, che non è grave. L'episodio risale ai giorni scorsi, ma si è appreso soltanto oggi.

Già lo scorso giugno l'uomo, al culmine dell'ennesima lite con la donna, le aveva puntato una pistola Beretta regolarmente detenuta. Proprio dopo quell'episodio la donna l'aveva lasciato.

Nei giorni scorsi la 47enne, assieme alla figlia ventenne, si è presentata a casa dell'ex per ritirare gli effetti personali. Ne è nato un altro violento litigio, culminato con le mani di lui attorno al collo di lei.

Dell'episodio sono stati informati i carabinieri che hanno eseguito l'ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal giudice.

Donna incinta cade dalla finestra
per fuggire dal fidanzato violento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento