Ragazza ferita dallo spostamento d'aria causato dal treno

Ieri sera una macchinista aveva denunciato alla Polfer di aver urtato dei passanti nei pressi della stazione di Calcio, ma di loro non era stata trovata alcuna traccia. Stamattina la soluzione del giallo

Si è risolto stamattina il giallo del macchinista che, ieri sera, aveva avvisato le forze dell'ordine dicendo di aver urtato due persone che si trovavano accanto ai binari della Treviglio-Brescia, nei pressi di Calcio (Bergamo).

In realtà una ragazza è finita contro un muretto a causa dello spostamento d'aria provocato dal passaggio del trento a 100 chilometri orari. La giovane è rimasta ferita al braccio e alla gamba destra, ma non è grave. Ieri sera si trovava con alcuni amici lungo la linea ferroviaria per raggiungere a piedi la stazione di Calcio direttamente dai binari, per evitare un percorso più lungo.

Quando ha visto arrivare il treno, la ragazza si è spostata come gli amici e non è rimasta colpita, ma lo spostamento d'aria l'ha scaraventata con violenza contro un muretto laterale di cemento. Con un amico del gruppo si è poi fatta accompagnare in autostop alla stazione di Calcio ed è tornata a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

  • Nuove restrizioni in Lombardia: stop allo sport amatoriale, lezioni a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento