Macchinista treno: "Ho urtato due persone", ma non si trovano

Giallo in serata sulla linea Brescia-Treviglio. Il macchinista di un treno ha chiamato i carabinieri convinto di aver urtato due persone nei pressi di un ex passaggio a livello ma, nonostante le ricerche, non ne è stata trovata traccia

I carabinieri di Treviglio stanno cercando di capire cosa sia accaduto ieri sera sulla linea ferroviaria Treviglio-Brescia, nei pressi della stazione di Calcio (Bergamo).

Il macchinista di un treno ha infatti riferito di aver urtato qualcuno, pare due persone, e per questo sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell'ordine, che hanno perlustrato il tratto attorno ai binari per tutta la notte, senza però trovare nessuno.

Calcio, giallo risolto: ragazza ferita
dallo spostamento d'aria causato dal treno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il treno procedeva a 100 chilometri orari ed era vuoto, diretto verso il deposito. Alle 21,30, nelle vicinanze di un ex passaggio a livello, il macchinista si è accorto di aver urtato qualcuno e di aver notato, accanto ai binari, un gruppetto di persone. La linea ferroviaria è rimasta interrotta per oltre due ore.

Nella notte un giovane ha poi riferito di aver raccontato di aver accompagnato un ragazzo e una ragazza, feriti, fino alla stazione ferroviaria di Chiari. I carabinieri stanno cercando di chiarire la vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento