Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Assalto al benzinaio con pistole e bastoni: colpo riuscito all’Auchan di Bergamo

Arrivano in quattro, coperti di passamontagna, a bordo di una monovolume. Armati di pistola e piede di porco assaltano l’unica cassa aperta del benzinaio di Via Carducci, arraffano un bottino di circa 1000 euro

Un bottino di quasi mille euro per i quattro malviventi che ieri pomeriggio hanno letteralmente assaltato il benzinaio che ‘anticipa’ l’ingresso al centro commerciale Auchan di Bergamo, lungo via Carducci. Mascherati e armati di pistola, i malviventi con viso coperto da passamontagna sono arrivati a bordo di un’automobile: alla guida il quarto complice, con il motore acceso.

Scesi dalla vettura in tre, si sono ‘divisi i compiti’: il primo è corso dritto alla cassa aperta, minacciando la cassiera al lavoro dopo aver fatto saltare la serratura con un colpo di pistola. Una volta entrato, ha aperto la cassa chiusa a chiave con un piede di porco, e ha recuperato i contanti.

Un complice intanto, si è avvicinato e ha puntato la pistola alla testa della giovane dipendente. In pochi minuti hanno rubato tutti i soldi possibili, e se la sono data a gambe lungo il vialone. Indagano i Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al benzinaio con pistole e bastoni: colpo riuscito all’Auchan di Bergamo

BresciaToday è in caricamento