Cronaca

Seriate: donna trova un pitone sul balcone di casa

L'esemplare, lungo 1 metro e 70 centimetri, è stato catturato dai Vigili del Fuoco e affidato al rettilario del parco Minitalia Leolandia di Capriate

Momenti di paura nella notte a Seriate, dove una donna si è affacciata sul balcone di casa per depositare il sacchetto dei rifiuti e ha trovato un pitone lungo un metro e 70 centimetri.

La donna ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco che hanno catturato e consegnato il serpente agli agenti della Forestale di Bergamo. Si ipotizza che l'animale sia stato abbandonato nei pressi del condominio e quindi sia salito lungo il muro del palazzo. Nessuno in zona ne ha comunque denunciato la scomparsa.

Il serpente è stato affidato al rettilario del parco Minitalia Leolandia di Capriate San Gervasio, dove gli esperti hanno scoperto che non si tratta di un pitone, bensì di un boa constrictor imperator. E' un esemplare maschio di 6 o 7 anni, senza microchip, peraltro non obbligatorio per questa specie di serpenti.


Il boa resta per il momento in custodia al rettilario, in attesa dell'esito delle indagini della Forestale di Bergamo. Resta infatti da capire come abbia fatto a raggiungere il terzo piano della palazzina dove è stato trovato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seriate: donna trova un pitone sul balcone di casa

BresciaToday è in caricamento