Orio: meningite su un volo Ryanair, profilassi per tutti i passeggeri

Il sospetto caso, riguardante un 40enne di Cremona, su un aereo proveniente da Ibiza e atterrato a Bergamo domenica sera

Sospetto caso di meningite su un volo Ryanair proveniente da Ibiza e atterrato a Orio al Serio domenica sera. Un uomo di 40 anni, che aveva già accusato sintomi di malessere durante la vacanza a Minorca, tanto da decidersi a farsi visitare presso il nosocomio locale, è stato subito ricoverato presso l'ospedale di Cremona, città dove risiede.

I medici hanno riscontrato un quadro clinico serio, compatibile con un caso di meningite di tipo batterico, anche se - per una diagnosi definitiva - saranno necessarie ulteriori analisi.

Si è comunque deciso di sottoporre a profilassi tutte le persone venute a contatto con il 40enne e, tra queste, ci sono anche i passeggeri del volo Ibiza-Orio della compagnia low cost.

Solo dieci giorni fa, un'infezione da meningococco ha causato la morte di un ragazzo di 21 anni che stava tornando dalle vacanze in Sardegna, a bordo di un treno fermato d'urgenza nei pressi della stazione di Desenzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento