Cronaca

Brucia ex convento di Boccaleone, incendio dal fuoco di un senzatetto

Nel rogo, divampato giovedì notte, non è rimasta ferita nessuna persona. Divorati dalle fiamme quasi mille metri quadrati della copertura dell'edificio

Potrebbe essere partito da un fuoco acceso per scaldarsi da qualche senzatetto che, come accadeva da anni, si era introdotto nel complesso dell'ex convento di Boccaleone a Bergamo, l'incendio che giovedì notte ha distrutto l'edificio.

Sono questi i primi esiti dei rilievi effettuati dai vigili del fuoco e dai carabinieri, intervenuti per un sopralluogo. Le fiamme hanno interessato quasi mille metri quadrati della copertura della struttura, da tempo abbandonata e appunto utilizzata come rifugio da senza fissa dimora.

Nessuna persona è comunque stata trovata nello stabile all'arrivo dei vigili del fuoco. Può essere che, vedendo le fiamme alzarsi e non riuscendo più a controllarle, i senzatetto se ne siano andati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia ex convento di Boccaleone, incendio dal fuoco di un senzatetto

BresciaToday è in caricamento