Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Telgate (BG): centinaia di persone ai funerali di Jimmy Ruggeri

Tantissime le persone che hanno salutato Gian Mario, detto Jimmy - tra loro anche alcuni giocatori dell'Atalanta - e che, prima delle esequie, hanno fatto visita alla camera ardente

Gian Mario Ruggeri

Centinaia di persone hanno voluto dare l'ultimo saluto, oggi pomeriggio a Telgate, sotto una pioggia battente, a Gian Mario Ruggeri, detto Jimmy, il quarantaquattrenne fratello dell'ex presidente dell'Atalanta Ivan ucciso sabato 28 settembre davanti alla palestra che frequentava, a Castelli Calepio.

Il corteo funebre è partito dalla camera ardente, allestita nell'ex ufficio del fratello Ivan, accanto allo stabilimento di famiglia della «R.Polimeri», al pianterreno dell'edificio dove Jimmy viveva con la mamma Angelina.


Davanti alla bara non è stato lasciato alcun fiore, come chiesto da mamma Angelina, che ha invece suggerito di devolvere eventuali offerte alla comunità 'Shalom' di Palazzolo Sull'Oglio (Brescia), dove Ruggeri prestava servizio come volontario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telgate (BG): centinaia di persone ai funerali di Jimmy Ruggeri

BresciaToday è in caricamento