Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Bergamo: il consiglio comunale ricorda Eleonora Cantamessa

Il presidente Guglielmo Redondi: "Esempio di quei valori di umanità dei quali oggi sembra si sia smarrito il senso"

Eleonora Cantamessa

"Nella vicinanza al dolore dei parenti, degli amici, dei conoscenti della dottoressa, ritengo sia importante che questa morte venga additata all'intera comunità cittadina come esempio di quei valori di umanità dei quali oggi sembra si sia smarrito il senso".

Con queste parole, ieri sera in apertura dei lavori del Consiglio comunale di Bergamo, il presidente Guglielmo Redondi ha voluto sottolineare come "la dottoressa Cantamessa, con la sua tragica morte, ci inviti, come faceva da viva e da medico, a un maggiore impegno sociale e a una maggiore disponibilità verso gli altri".

E' seguito un minuto di silenzio per commemorare la dottoressa travolta e uccisa l'8 settembre scorso a Chiuduno, mentre soccorreva un indiano ferito a terra in una lite, Baldev Kumar, a sua volta deceduto. Nell'aula consiliare erano presenti il papà di Eleonora Cantamessa, Mino, la mamma Mariella Armati, e altri familiari.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Calderoli: "Riflettere sulla pena di morte"
- Eleonora, un medico amato da tutti
- La mamma della ginecologa: "Sempre altruista, non poteva non fermarsi"
- Rissa degenerata a Chiuduno: morta ginecologa del Sant'Anna
- Eleonora Cantamessa lascia i genitori e il fratello Luigi

- Morta la ginecologa Eleonora Cantamessa, il ricordo dal Sant'Anna
- Rissa a Chiuduno: la Lega Nord contro gli immigrati

- Rissa a Chiuduno: otto i feriti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bergamo: il consiglio comunale ricorda Eleonora Cantamessa

BresciaToday è in caricamento