Fermati due ciclisti sull’autostrada A4: “Perché, non si può?”

La curiosa disavventura di una coppia di turisti, fermati dalla Stradale di Seriate mentre, in sella alle loro biciclette, pedalavano verso Brescia

Ciclista in autostrada (foto d’archivio)

Incredibile ma vero: c’è qualcuno che l’autostrada la percorre in bicicletta. E’ successo sabato sera in A4, direzione Brescia: due giovani turisti lituani, entrambi di 25 anni, sono entrati in autostrada in sella alla loro bici, e hanno percorso diversi chilometri sulla corsia d’emergenza.

In pochi minuti alla Polizia Stradale sono arrivate diverse segnalazioni: in autostrada ci sono due biciclette. Sul posto è arrivata una pattuglia del comando di Seriate, che li ha subito intercettati. Erano “armati” di tutto punto: casco, catarifrangenti e immancabile giubbotto giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli agenti hanno raccontato di essersi sbagliati, di essere convinti di poter transitare, e che quel tratto autostradale in realtà fosse una strada come le altre. Una versione che ovviamente non convince: i due sono stati multati (circa 40 euro a testa) e poi allontanati dalla A4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento