Bergamo: 1 Kg di marijuana nella pancia finta, arrestato 19enne

Il giovane nascondeva sotto il maglione un grosso involucro in stagnola con all'interno la droga poi sequestrata dalla Squadra mobile di Bergamo

Inizialmente alla polizia sembrava fosse soltanto un po' sovrappeso, invece la pancia di un diciannovenne di Bergamo era finta.

Il giovane nascondeva sotto il maglione un grosso involucro in stagnola contenente un chilo di marijuana.

Lui e il conducente dell'auto sulla quale viaggiavano, un ventenne bergamasco, sono stati così arrestati dalla Squadra mobile di Bergamo.

I due sono stati fermati su una Volkwagen Golf in via delle Valli a Bergamo. Ora sono in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento