menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bedizzole: ubriaco fuori da scuola, aggredisce mamme e bambini

Un uomo di 45 anni visibilmente ubriaco ha parcheggiato la sua macchina fuori da scuola, a San Vito di Bedizzole. Ha poi minacciato mamme e bambini, spintonando e facendo cadere una donna. Fermato dai Carabinieri

Una scena mai vista, all’uscita della scuola elementare di San Vito a Bedizzole. Un uomo di 45 anni visibilmente ubriaco ha prima bloccato il passaggio ‘parcheggiando’ la sua macchina in mezzo alla strada, e ha poi aggredito alcuni genitori che hanno cercato di calmarlo. Ha pure spintonato e fatto cadere una donna.

E’ successo venerdì pomeriggio, poco dopo le 16. Sceso dalla sua Ypsilon in condizioni più che alterate, alzando la voce e minacciando mamme e bambini. Alcuni genitori hanno cercato di spostare la vettura, altri hanno provato a farlo ragionare. Ma lui non ci ha più visto.

Accecato dalla rabbia, e da un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito, ha aggredito una donna che con il cellulare cercava di avvisare i Carabinieri. L’ha spinta con violenza fino a farla cadere a terra, provocando la reazione rabbiosa di alcuni papà che lo hanno accerchiato e bloccato.

In pochi minuti, sul posto, pattuglie di Carabinieri e Polizia Locale. Accompagnato in caserma, è risultato positivo all’alcol test: immediato il ritiro della patente, e il sequestro del mezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento