Cronaca Bedizzole

Ubriaco fradicio, minaccia il figlioletto della vicina di casa: "Domani muori!"

L'impotenza e la paura dei residenti del caseggiato

Ubriaco fradicio e completamente fuori di sé, è uscito in piena notte sul balcone di casa per inveire pesantemente contro i vicini di casa. "Domani muori!" ha urlato più volte l’uomo: minacce rivolte alla vicina di casa e al figlioletto di lei. Un delirio alcolico che è stato filmato e poi postato sui social, scatenando indignazione e rabbia. 

“Svegliarsi tutte le notti così, chiamare le forze dell'ordine che più di tanto non possono fare, nonostante l'elemento sia a loro noto. Gli insulti che dice questa persona sono rivolti a me e mio figlio di 11 anni, posso capire che sia in preda di qualche sostanza, ma dopo 20 anni che si va avanti in questo modo siamo veramente esausti”, scrive la donna a commento del video postato su Facebook

L’episodio nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 giugno in un caseggiato di Bedizzole: un vicino da incubo che, a quanto pare, ogni notte se la prenderebbe con i residenti della palazzina. 

"Ma non era mai arrivato a dire cose su minori - continua la donna -,è questo che ci ha spaventato e preoccupato. Per fortuna il bambino non ha sentito, perché capita che venga anche svegliato da queste situazioni. Segnalarlo ai sevizi sociali non si può perché lo possono fare solo i parenti o le forze dell'ordine. Purtroppo in Italia è così: c’è sempre da sperare che non accada nulla di grave".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio, minaccia il figlioletto della vicina di casa: "Domani muori!"
BresciaToday è in caricamento