rotate-mobile
Cronaca Bedizzole / Via Fusina

Tragedia in azienda: operaio muore incastrato in un macchinario

Inutili purtroppo i soccorsi

È morto mentre stava lavorando, in un’azienda agricola di via Fusine a Bedizzole. Vittima del tragico infortunio, avvenuto poco dopo le 11.30 di giovedì, è un operaio bresciano di 37 anni.

Stando alle pochissime informazioni finora trapelate, l’uomo sarebbe rimasto incastrato in un macchinario, riportando ferite - purtroppo - fatali. Sul posto, per i soccorsi, sono state inviate un’ambulanza del Cosp di Bedizzole e un’auto medica, oltre a una squadra dei vigili del fuoco. Inutili i tentativi di rianimare il lavoratore, per lui non ci sarebbe stato più nulla da fare.

Le cause e la dinamica del drammatico incidente sul lavoro, avvenuto all'interno della società agricola Franzoni, sono al vaglio dei carabinieri di Desenzano e dei tecnici del Psal (prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro) di Ats. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in azienda: operaio muore incastrato in un macchinario

BresciaToday è in caricamento