rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Bedizzole / Via Gavardina

Il dramma di Maurizio: morto sepolto da un cumulo di ghiaia

È Maurizio Rocchi la vittima del drammatico infortunio avvenuto all’alba di venerdì

Sepolto da quintali di ghiaia mentre era al lavoro, come ogni giorno, in cava. Travolto da quintali di terra, per lui non c’è stato più nulla da fare. È questo il tragico destino di Maurizio Rocchi: aveva 62 anni e viveva da sempre a Bedizzole.

Il drammatico infortunio

La tragedia si è consumata all’alba di venerdì 9 dicembre all’interno della cava di via Gavardina gestita dall’azienda Panni srl di Bedizzole. La vita di Maurizio Rocchi è stata spezzata in pochi tragici istanti, mentre si trovava all'interno del rimorchio di un mezzo pesante. Stando a una prima ricostruzione, il titolare dell’azienda non si sarebbe accorto della presenza del 62enne all'interno del cassone del camion e avrebbe continuato a riempirlo con il materiale appena scavato con l’ausilio di una pala meccanica. 


Solo dopo alcuni minuti sarebbero cominciate le disperate ricerche: non vedendo più il collega, gli altri operai hanno dato l’allarme. Una volta svuotato il rimorchio del mezzo pesante, la tragica scoperta e la richiesta d’aiuto. Inutile purtroppo l’intervento dell'ambulanza dei volontari del Cosp di Bedizzole e dell’automedica: per Maurizio Rocchi non c’era ormai più nulla da fare.

Comunità sotto shock

Sulla dinamica del drammatico infortunio faranno luce i tecnici del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro di Ats, intervenuti insieme ai carabinieri. L'autorità giudiziaria ha disposto il sequestro dei mezzi coinvolti mentre il pubblico ministero ha richiesto che venga eseguita l’autopsia sul corpo del lavoratore.

La notizia della morte di Maurizio Rocchi ha colpito profondamente Bedizzole: "Era una grande persona, siamo senza parole", si legge sulle pagine social del paese. E in queste drammatiche ore tutta la comunità si sta stringendo attorno ai familiari dell'uomo, che lascia nel dolore due figli e gli adorati nipoti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Maurizio: morto sepolto da un cumulo di ghiaia

BresciaToday è in caricamento