Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Bedizzole / Via XX Settembre

Vanno a rubare assieme alle fidanzate, ma sono davanti alla caserma

In manette sono finiti due moldavi, di 25 e 27 anni: sono stati beccati mentre asportavano le ruote di un'auto parcheggiata poco distante dalla caserma dei Carabinieri di Bedizzole. Ad attenderli, sui sedili posteriori della loro macchina, le rispettiva fidanzate

Avevano ancora le ruote in mano quando sono stati arrestati e caricati sull'auto dei Carabinieri. In manette sono finiti due cittadini moldavi, di 25 e 27 anni, pizzicati proprio mentre prelevano i pneumatici di un'auto parcheggiata in via XX settembre, a Bedizzole. Tutto è accaduto lo scorso weekend, sotto ad una pioggia scrosciante. 

I due, residenti a Gavardo, erano in dolce compagnia: nella gita fuori porta si erano portati pure le fidanzate, che hanno assistito al furto compostamente sedute sui sedili posteriori della loro auto. Non proprio dei geni del crimine, anzi. Non si sarebbero accorti di essere a pochi metri dalla caserma dei Carabinieri, e pure maldestri: hanno fatto cadere sull'asfalto uno degli attrezzi usato per scardinare i pneumatici, facendo parecchio rumore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanno a rubare assieme alle fidanzate, ma sono davanti alla caserma

BresciaToday è in caricamento