menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata nera per i "fantini": tre incidenti nella sola mattinata

Questa mattina sono state registrate cadute da cavallo a Bedizzole, Calvagese della Riviera e Sonico; le persone coinvolte sono state tutte trasportate in ospedale

Giornata nera quella di oggi per gli amanti dell’’equitazione: nella sola mattinata sono state registrate tre cadute in diverse zone della Provincia.

La prima a Bedizzole, poco prima delle 9 in località Gaine: una ragazza di 25 anni di Nuvolera, in sella a un cavallo che non aveva mai cavalcato prima, è stata disarcionata ed è caduta a terra battendo la testa. È stata trasportata dai volontari del Cosp di Mazzano alla Poliambulanza, dove è ricoverata per trauma cranico.


Poco dopo, alle 10.30 circa, nell’impianto sportivo in località Arzaga di Calvagese della Riviera, un uomo di 51 anni di Padenghe è caduto da cavallo procurandosi la frattura dell’omero; sul posto per le prime cure del caso il Cosp di Bedizzole. L’uomo è stato poi trasportato alla Poliambulanza con l’elisoccorso di Brescia in codice giallo.


Verso mezzogiorno, a Sonico, un altro incidente, che ha visto coinvolta una ragazza 17enne: ora è ricoverata all’ospedale di Edolo. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento