rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Bedizzole

Cade nella seriola per salvare il suo cane: ragazzo grave al Civile

Le sue condizioni sono ancora critiche: l'uomo è ricoverato nel reparto di rianimazione in cardiochirurgia

Sono ancora critiche le condizioni del 35enne di Brescia, che – nella giornata di sabato – è stato recuperato dopo essere rimasto per lungo tempo nelle acque fredde della seriola. E’ successo a Bedizzole nella zona del parco Airone.

Il cacciatore era caduto in acqua dopo aver cercato di salvare il suo cane, scivolato poco prima. Quando è finito nell’acqua, si è aggrappato a un bastone nel tentativo di non essere trascinato via dalla corrente, ma le sue forze l’hanno abbandonato. Accortosi dell’accaduto, un 73enne di Brescia si è buttato in acqua e l’ha riportato in superficie.

Una volta soccorso dai volontari di Nuvolento, il giovane è stato rianimato più volte ed è stato quindi portato in elisoccorso al Civile, dov’è stato ricoverato nel reparto di rianimazione in cardiochirurgia. Ieri, tuttavia, l’uomo si è risvegliato e le prospettive dovrebbero migliorare. Lieto fine per la sua cagnolina, invece: presa in carico dai vigili del fuoco di Paitone, attende ora il ritorno a casa del suo padrone.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nella seriola per salvare il suo cane: ragazzo grave al Civile

BresciaToday è in caricamento