rotate-mobile
Cronaca Bedizzole

In casa e in auto 210 grammi di droga: spacciatore in manette

Ora si trova ai domiciliari 

Nel pomeriggio di ieri, martedì 22 marzo, i carabinieri di Bedizzole hanno arrestato una persona per i presunti reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto d'armi atti ad offendere. 

Nel corso di un posto di blocco, i militari hanno fermato un'auto con a bordo un uomo il cui atteggiamento nervoso ha subito destato sospetti. È quindi scattata la perquisizione dell'abitacolo, all'interno del quale sono stati rinvenuti circa 150 grammi di hashish, 40 di marijuana ed un coltello a serramanico con una lama di 20 centimetri. 

Nel mirino degli agenti è quindi finita l'abitazione dello spacciatore, dove sono stati rinvenuti altri 20 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento delle dosi e un altro coltello lungo 18 centimetri

Al termine delle formalità di rito, il pusher è stato riaccompagnato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. Stamattina si è celebrato il processo per direttissima, al termine del quale il giudice del tribunale di Brescia ha convalidato il fermo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa e in auto 210 grammi di droga: spacciatore in manette

BresciaToday è in caricamento