Scoppia una bombola di gas: quattro feriti, due gravissimi

L'esplosione in un condominio di Battipaglia, provincia di Salerno: quattro feriti, sarebbero tutti bresciani. Due di loro in gravissime condizioni, ricoverati all'ospedale Cardarelli di Napoli

Foto d'archivio

Un tragico bilancio e che potrebbe ancora peggiorare: quattro feriti di cui due in gravissime condizioni a seguito dell'esplosione di una bombola di gas in un palazzo di Battipaglia, provincia di Salerno, in località Lido Lago. I quattro feriti sarebbero tutti bresciani.

Si tratterebbe di una famiglia in vacanza in Campania, in un appartamento all'interno di un condominio con altre otto abitazioni. L'esplosione è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì: a saltare in aria una bombola di Gpl.

-- ULTIMO AGGIORNAMENTO --
Sono tre i feriti gravissimi: mamma, figlio e nonno


A seguito dello scoppio, e in via precauzionale, sono state evacuate quasi un centinaio di persone, una trentina degli altri appartamenti del condominio, una cinquantina invece da un vicino albergo. Sul posto varie squadre dei Vigili del Fuoco, e pattuglie dei Carabinieri: anche due militari sarebbero rimasti intossicati.

Due dei quattro feriti sarebbero in condizioni gravissime, già ricoverati nel reparto Grandi Ustionati dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Seguiranno aggiornamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento