Cronaca Via degli Artigiani

"C'è un uomo privo di sensi sulla ciclabile": sembrava un malore, era ubriaco fradicio

È successo nel pomeriggio di giovedì a Bassano Bresciano: sul posto ambulanza e carabinieri.

"C'è un uomo privo di sensi disteso sulla pista ciclabile", questa la richiesta d'aiuto partita nel pomeriggio di giovedì da via Artigiani a Bassano Bresciano. L'allarme è stato lanciato da alcuni passanti: temendo che l'uomo, che non rispondeva agli stimoli, fosse stato vittima di un malore hanno chiamato il numero unico per le emergenze.

E la macchina dei soccorsi si è mossa rapida: in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze in codice rosso, insieme ai carabinieri. Allarme rientrato, per fortuna, con l'arrivo dei sanitari. L'uomo, un 58enne, si sarebbe lentamente ripreso: nessun malore, a farlo collassare sarebbe stato il troppo alcol ingerito durante la giornata. 

Ubriaco fradicio, al limite del coma etilico: pare non riuscisse nemmeno a reggersi in piedi, così è stato accompagnato in ospedale a Manerbio per smaltire la sbornia. 

Non un episodio isolato nella Bassa: era già successo lunedì a Manerbio e mercoledì a Verolanuova. Stesso copione, più o meno: due uomini erano stati trovati distesi a terra e privi di sensi, sempre a causa del troppo alcol ingerito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è un uomo privo di sensi sulla ciclabile": sembrava un malore, era ubriaco fradicio

BresciaToday è in caricamento