Cronaca

Braccio incastrato nel macchinario: gravissima operaia bresciana

L'incidente giovedì pomeriggio a Bassano Bresciano, nello stabilimento dell'azienda tessile Topp Italia: la vittima è un'operaia di 54 anni, ricoverata d'urgenza in elicottero a Monza

Foto d'archivio

Ennesimo e gravissimo infortunio sul lavoro nella nostra provincia, questa volta a Bassano Bresciano nella fabbrica Topp Italia, nota azienda tessile di Via degli Artigiani. La vittima è un'operaia di 54 anni che adesso rischia di perdere il braccio: gli è rimasto incastrato in un macchinario.

E' stata ricoverata d'urgenza, in codice rosso e in elicottero, all'ospedale San Gerardo di Monza, veri specialisti nella ricostruzione degli arti. Troppo presto per sapere come andrà, ma non si esclude che possa essere stata salvata appena in tempo.

Comunque non è in pericolo di vita: l'allarme è stato lanciato poco dopo le 16 dai suoi colleghi di lavoro. La centrale operativa dell'Areu ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Bianca, ma vista la gravità della situazione ha subito chiamato in causa l'elicottero, decollato da Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Braccio incastrato nel macchinario: gravissima operaia bresciana

BresciaToday è in caricamento