Cronaca

Furti e truffe: finti carabinieri seminano il panico utilizzando un'auto con sirena

Indossando una divisa simile a quella dei militari, guidando un'Alfa 147, hanno già colpito in tre diversi Comuni

Del tutto credibili, e senza alcuno scrupolo. Una coppia di spregiudicati truffatori negli ultimi giorni sta facendo parlare di sé nella Bassa. Al momento le azioni dei due sono state registrate a Visano, Isorella e Remedello. 

Vestono una divisa del tutto simile a quella dei carabinieri, e guidano un'Alfa Romeo 147 bianca sul tettuccio della quale a volte posizionano persino una sirena blu. Secondo quanto riportato dalle prime vittime, e dalle persone che invece non si sono lasciare trarre in inganno, i due truffatori sono molto decisi e non hanno paura di nulla. 

Diversi i colpi messi a segno nella Bassa, con casi registrati e denunciati nei tre Comuni. Fortunatamente alcuni anziani - quasi sempre ad essere presi di mira sono proprio loro - non hanno creduto alle banali scuse utilizzate dalla coppia per entrare nelle abitazioni, ma alcuni purtroppo si sono resi conto del raggiro solo quando erano spariti gioielli e contanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e truffe: finti carabinieri seminano il panico utilizzando un'auto con sirena

BresciaToday è in caricamento